Agricultura e paesaggio

  • Italiano
  • English
"Coltiviamo l'agricoltura per raccogliere il futuro"

Desenzano del garda | 17-18-19 aprile 2015

La Disfida della (Bio)Polpetta
Venerdì 17 aprile dalle 19:00 alle 23.00 due percorsi enogastronomici per la città di Desenzano.

Partenza...

Agricultura e paesaggio

Ore 09.30-12.15 – Palazzo Todeschini - Sala Peler
Domenica 11 maggio, alle ore 09:30, si è tenuto presso Palazzo Todeschini un convegno riguardante il connubio tra agricoltura ed il paesaggio.
L’incontro è stato introdotto e coordinato dal professor Gianni Scudo, il quale ha esposto le sue riflessioni riguardo il rapporto fra insediamenti ed agricoltura.
Claudia Sorlini (Presidente del Comitato Scientifico Expo 2015) ha trattato delle iniziative di Expo 2015 per quanto riguarda l’importanza dell’agricoltura e del fondamentale tema della malnutrizione nel mondo. Il discorso di è spostato poi sulle tematiche di pianificazione di un nuovo rapporto fra campagna e città, le quali devono convivere e trovare un equilibrio.
Alberto Magnaghi (Professore emerito Università di Firenze e Presidente della SdT) ha trattato dei progetti per lo sviluppo locale della Toscana, attraverso l’osservazione dettagliata del progetto del parco agricolo fra Firenze, Prato e Pistoia, che intende fermare la deturpazione del paesaggio dell’Arno.
La tematica è stata ripresa da Anna Marson ( Assessore all’Urbanistica Regione Toscana) la quale ha esposto utilità e vantaggi derivanti da questo progetto. Il convegno si è protratto attraverso le riflessioni sul processo di pianificazione urbana in atto a Desenzano da parte dell’ assessore all’urbanistica Maurizio Tira; si è trattato dell’aggressiva urbanizzazione che la città ha subito negli scorsi anni e su come si debba attribuire all’agricoltura un ruolo importante, poiché Desenzano non vive solo di turismo e svago, ma anche di agricoltura grazie ai piccoli agricoltori presenti nelle campagne desenzanesi. Il convegno si è concluso alla luce di importanti riflessioni sul rapporto equilibrato fra paesaggio urbano e agricolo, i quali devono integrarsi sempre maggiormente.

I nostri partner

  • cOrtobio
  • Festival Giallo Garda